ILM
Basilica San Francesco d'Assisi
Luce nel rispetto dell'ambiente e del suo patrimonio storico artistico
Siamo un’azienda immersa nelle campagne Veliterne nel cuore dei Castelli Romani e progettiamo e sviluppiamo apparecchi d’illuminazione esclusivamente con tecnologia LED. Questa scelta nasce dalla voglia di conciliare l’evoluzione tecnologica con il completo rispetto dell’ambiente e delle sue ricchezze.  
 
Filiera ad impatto 0 e Km 0, proprio perché l’intera catena di produzione, dal progetto alla costruzione fisica di ogni apparecchio firmato ILM, avviene all’interno dei nostri stabilimenti grazie al team di progettisti e tecnici di laboratorio specializzati.

Tutti i materiali utilizzati, come acciaio, alluminio, vetro e plastiche, sono facilmente reimpiegabili in altri processi produttivi.
Santa Caterina a Lucca
Siamo un punto di riferimento per illuminazioni prestigiose e particolarmente delicate in ambito storico ed artistico; se la tecnologia led ha la capacità di ridurre drasticamente l’impatto ambientale, allo stesso modo è in grado di garantire un’illuminazione d’eccellenza riducendo, fino ad annullare quasi del tutto, l’invasività nei confronti di opere ed edifici di particolare valenza storico artistica.
 
Da siti Unesco come la Basilica di San Francesco di Assisi e il Colosseo, alle meraviglie del FAI come la chiesa di Santa Caterina a Lucca, da gioielli architettonici della Basilica di Santa Prassede, dagli arazzi Medicei esposti al Quirinale alle geometrie del Vignola di Palazzo Farnese, fino a soluzioni più moderne per opere contemporanee come quelle esposte all’interno di Casa Italia alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro.
Casa Italia a Rio de Janeiro
La voglia di conciliare tecnologia e innovazione ci hanno portato a voler intraprendere sfide sempre più all’avanguardia, grazie anche alla collaborazione che da molti anni abbiamo con le università di Roma Tre, La Sapienza, Torvergata, Rufa e tante altre, o come il Master in Lighting Design della Sapienza di Roma o come il Master P.A.R.E.S. della Sapienza a Narni, dove il nostro CEO Federico Ognibene spesso è richiesto per la divulgazione della "tecnica della Luce".
                                            
Abbiamo aiutato l'Università Roma Tre ad arrivare terza classificata al Solar Decathlon di Madrid e successivamente l'abbiamo aiutata a centrare l'obbiettivo diventando Campioni del Mondo al Solar Decathlon di Versailles, dove - in virtù delle nostre tecnologie luminose particolarmente “green” e a basso impatto ambientale - ci è stato assegnato il Premio in Lighting Design.

Il primato della casa più Ecologica del Mondo passa anche da un’azienda immersa nelle campagne Veliterne nel cuore dei Castelli Romani....
Federico Ognibene
Federico Ognibene